Piperina forte per dimagrire

Tra i tanti ritrovati medici ed erboristici per buttare via i tanto indesiderati chili di troppo, uno dei migliori attualmente in commercio è sicuramente la piperina forte per dimagrire. Iniziamo col capire brevemente di cosa si tratta. La piperina è un alcaloide contenuto in una comune spezia da cucina: il pepe nero. È proprio la piperina a rendere il sapore di tale spezia così forte e deciso. La sua funzione per l’organismo è duplice: da una parte il suo regolare utilizzo permette di bloccare la formazione di nuove cellule adipose e dall’altro è in grado di velocizzare la distruzione dell’adipe già esistente.

L’utilizzo della piperina forte per dimagrire si deve ad alcuni studi compiuti negli scorsi anni da un gruppo di ricercatori interessati a scoprire nuovi metodi per combattere l’obesità. Dagli studi effettuati è emerso che questo elemento caratterizzante del pepe nero è in grado di inibire la differenziazione cellulare ovverosia il procedimento a monte a causa del quale alcune cellule riescono a specializzarsi divenendo grasso in eccesso. Soprattutto nei casi di patologie come l’obesità, l’utilizzo della piperina permette di interferire efficacemente con l’attività genetica creatrice di nuove cellule adipose. A ciò si aggiunge la capacità di tale elemento di formare una sorta di “catena del benessere” grazie alla quale il comportamento cellulare permane modificato nel tempo in modo da accelerare e rendere costanti i progressi in termini di perdita di peso.

A ciò si aggiunge inoltre l’antica conoscenza orientale in merito. La piperina forte, infatti, viene usata in Cina già da diversi secoli non solo per dimagrire ma anche per contrastare disturbi quali la diarrea ed altre patologie gastrointestinali più o meno severe. Alcuni testi citano inoltre l’utilizzo della piperina addirittura per debellare malattie endemiche gravissime come il colera.

La piperina forte per dimagrire è attualmente in vendita online con prezzi decisamente accessibili e sottoforma di capsule per un’assunzione veloce e senza fastidi per coloro che non gradiscono i sapori forti tipici della spezia madre dalla quale viene estratta. Il suo consumo, nonostante si tratti di un integratore totalmente naturale, è sconsigliato in caso di patologie gastriche, ipertensione ed emorroidi. Nella maggior parte dei casi è raccomandata l’assunzione di una capsula di piperina forte due volte al giorno circa 30 minuti prima del pranzo e della cena in modo da ottimizzare la sua funzione brucia-grassi.